+39 0957723235 o +39 3201147394 |  
english languagegerman language
I nostri prodotti
Più informazioni
Ti piacciamo?

Sicurezza
PAYPAL LOGO

04-06-2012 - Trucchi per non ingrassare

Trucchi per non ingrassare

L'eccezione conferma la regola, anche a tavola. Ecco qualche semplice consiglio per evitare di accumulare chili di troppo e tenere la bilancia al posto giusto

Bere caffè
Non è solo un piacere rigenerante: bere caffè non zuccherato regolarmente, da un minimo di 2 a un massimo di 4 tazzine al giorno, può aiutare a bruciare ben il 10% di calorie in più. È proprio questa percentuale, se confrontata con quella di altri cibi bruciagrassi, a garantire al caffè il primato di miglior sostanza bruciagrassi. Un esempio su tutti: il tè verde, che pur possiede un’azione bruciagrassi dimostrata scientificamente, arriva a incrementare le calorie smaltite in un giorno del 4%, meno della metà del caffè!

Fare colazione
Durante la notte l'organismo riduce al minimo il dispendio calorico, ma continua comunque a richiedere energia. Ecco perché è così importante fornirgli al risveglio la giusta quantità di sostanze nutrienti: latte fresco, frutta e cereali integrali sono il carburante ideale per “riaccendere il motore” e portare subito il metabolismo al massimo livello di efficacia, evitando le voglie di junk food già a metà mattina.

Bere il doppio
Un recente studio tedesco ha dimostrato che bevendo una quantità di acqua pari a due bicchieri in un breve lasso di tempo, il metabolismo dei grassi viene accelerato del 30 per cento. Incrementando il consumo di acqua di un litro al giorno (fino a un massimo di 3), è dunque possibile bruciare in un anno ben 17.400 calorie in più!

Scorta di ferro
Se l’organismo non ne possiede una quantità sufficiente, non può fornire alle cellule il necessario apporto di ossigeno, e questo provoca un immediato rallentamento del metabolismo e un accumulo eccessivo di grassi. Per evitarlo, bisogna assicurarsi ogni giorno almeno quattro porzioni di cibi ricchi di ferro, come la carne, le verdure verdi, i cereali e la frutta secca.

Una banana al giorno...
Sono un'arma utilissima per bruciare di più, senza sudare: sono ricche di potassio, che regola il bilancio idrico del corpo e ottimizza l'utilizzo dei grassi a scopo energetico. Se si è disidratati, infatti, si brucerà meno. Per garantirvi un corretto apporto di potassio, pari a 2000 milligrammi al giorno, segnatevi queste cifre: una banana ne contiene 450 mg, una tazza di latte 370, un'arancia 250.

Usare il pepe
Il pepe contiene delle sostanze stimolanti che spingono l'organismo ad incrementare temporaneamente la produzione di ormoni stress-correlati, come il cortisolo, capaci di inibire la fame e accelerare il metabolismo dei grassi. E in più, come tutte le spezie, consente di insaporire i piatti senza fare uso di condimenti.

Evitare il carrello
Quando andate al supermercato, se non dovete fare troppi acquisti, scegliete il cestello a mano: alternando equamente le braccia, rafforzerete le spalle e rassoderete i bicipiti in pochissimo tempo e senza bisogno di pesi e bilanceri. E brucerete i chili in eccesso: ogni grammo di muscoli in più è in grado di eliminare ben 20 grammi di grasso!