+39 0957723235 o +39 3201147394 |  
english languagegerman language
I nostri prodotti
Più informazioni
Ti piacciamo?

Sicurezza
PAYPAL LOGO

Aiuto


 Il Pistacchio di Bronte sul web

 

Pistasta.it è un database per la vendita all'asta rivolto a tutti i produttori di pistacchio che vogliano effettuare la vendita diretta al consumatore eliminando dunque tutti gli intermediari che ci sono tra la campagna e la tavola del consumatore.

È uno strumento utile per:

  • Il consumatore in quanto può comprare il vero pistacchio di Bronte o suoi derivati senza intermediari direttamente dagli agricoltori o gli artigiani e comprare quindi ad un prezzo più basso.
  • Produttori e artigiani in quanto possono aumentare il loro margine di guadagno.

Come funziona?

L'agricoltore o l'artigiano (pasticcerie o laboratori gastronomici) attraverso il portale Pistasta.it mette a disposizione degli utenti internet i propri prodotti.

Comodamente a casa tua

In sintesi "Pistasta.it" permette di reperire online durante l'intero anno e con facilità i prodotti tipici che normalmente si acquistano solo nelle piccole realtà di campagna, in vacanza o durante le gite fuoriporta. Offriamo inoltre soluzioni personalizzate per aziende o per rivenditori (negozi di prodotti tipici, strutture turistiche). Pistasta.it garantisce pagamenti online sicuri tramite il circuito PayPal e spedizioni tramite corriere espresso garantite dai servizi UPS e DHL.

 

La vendita on-line

Pistasta.it mediante lo strumento internet permette di rintracciare l'agricoltore che, altrimenti, non sarebbe facilmente reperibile. 
Il sistema oltre che semplice da utilizzare è economico e flessibile e funziona in tutto il mondo.
Se sei un produttore e vuoi vendere il frutto da te prodotto tramite il servizio che offriamo non esitare a contattarci.

L'obbiettivo

L’obiettivo è quello di valorizzare il territorio brontese ed arrivare ad offrire il prodotto “cento per cento originale” garantito dagli agricoltori, attraverso la rete internet, capace di creare più concorrenza e trasparenza, più potere contrattuale per i produttori, più vantaggi per l'agricoltura locale ed i consumatori.